I tigers salutano e festeggiano alla partenza per Seattle verso i mondiali 2011